Loading...

Mietitrebbia gommata o cingolata? Pro e contro

 

mietitrebbia cingolata New Holland

Fonte: agriculture.newholland.com

Se si ha la necessità di eseguire lavorazioni minime oppure di effettuare la semina su un terreno, è indispensabile possedere una mietitrebbia cingolata. La ragione per cui è più indicato scegliere una mietitrebbia di questo genere, rispetto alla più tradizionale mietitrebbia gommata, è che la prima è progettata per minimizzare il compattamento del suolo, la seconda no.

Se un operatore effettua delle lavorazioni di tipo conservativo deve anzitutto evitare che il terreno si compatti. Per scongiurare il compattamento del terreno, il ricorso alle mietitrebbia cingolate in gomma è la soluzione ottimale. Questa macchina, infatti, evita che il suolo si comprima anche nel caso in cui si debba passare da un fondo sabbioso a uno più argilloso, quindi, inevitabilmente più pesante.

 

 

 

 

 

L’importanza della portanza del suolo

Per stabilire quale sia la mietitrebbia più indicata per effettuare le lavorazioni è anzitutto necessario conoscere la portanza del suolo. La portanza del suolo corrisponde alla capacità di quest’ultimo a non diventare eccessivamente pressato. Per evitare questa evenienza, il suolo deve possedere un buon tasso di sostanze organiche, micro e macro pori e presenza di lombrichi. Questo genere di struttura del terreno è presente laddove persiste una gestione sostenibile del terreno. Ciò significa che il terreno non è sottoposto a lavorazioni troppo profonde e soprattutto al suo rovesciamento. Inoltre, una gestione agronomica sostenibile favorisce l’uso di colture di copertura.

Quale mietitrebbia utilizzare a secondo della portanza del terreno?

Su un terreno con buona portanza la mietitrebbia con cingoli non produce compattamento del terreno. Ciò, invece, non viene assicurato sui terreni con bassa portanza. In particolare, questa tipologia di mietitrebbia rischia di compattare il terreno quando si passa da uno strato sabbioso a uno argilloso. Lo strato sabbioso può essere compattato sino a 23 cm, quello argilloso sino a 34 cm.

La mietitrebbia gommata rischia di compattare anche i terreni con buona portanza. Nello specifico, i terreni che hanno una buona portanza sottoposti a mietitrebbia gommata possono essere compattati sino a 30 cm di profondità; i terreni con bassa portanza la profondità del compattamento può raggiungere dai 31 cm ai 48 cm di profondità.

Un consiglio molto utile è quello di adoperare i trattori cingolati in gomma a partire dalla semina per poi passare alle mietitrebbia cingolate in gomma per il raccolto.

 

Le ragioni del compattamento

È la superficie di contatto fra suolo e mietitrebbia a condizionare il compattamento. Maggiore è la dimensione di questa superficie, minore sarà la pressione che la macchina esercita nel complesso al suolo.

Le mietitrebbia cingolate scaricano solitamente al suolo una pressione di 0,76 bar, mentre quelle gommate circa 1,6 bar: ciò significa che maggiore è la pressione, maggiore sarà il rischio di compattamento del terreno.

Efficienza nella lavorazione e conservazione del terreno sono le caratteristiche di tutte le mietitrebbie presenti sul nostro sito: scegli la più indicata alle tue esigenze o contattaci per una consulenza.